mercoledì 25 aprile 2012

Polpette coi piselli


Del petto di pollo vi guarda in frigo? E siete stufi della solita bistecchina hai ferri??
Perchè non aggiungerci anche i classici pisellini come contorno?

E così son nate le mie polpettine. 
Mentre le stavo impastando mai avrei pensato sarebbero venute così buone!!


E la cosa stupenda è che sono facili e fatte con pochi ingredienti!!

100 grammi di mortadella

200 di petto di pollo
100 gr di pisellini
1 uovo
sale & pepe
pan grattato

Per prima cosa grigliate il pollo e nel frattempo tagliate a dadini piccoli la mortadella.
Mettete poi nel mixer, o nel bimby, tutti gli ingredienti (tranne i piselli!), tritate per benino.
Vi dovrà venire un composto abbastanza solido.
Mettete ora in una ciotola il tutto ed unitevi i pisellini.
Formate tante palline della grandezza che più desiderate e passatele infine nel pangrattato.

Prendete una bella pentola capiente, un filino di olio e cucinate le vostre polpette per un paio di minuti girandole ogni tanto.
Potrete benissimo cucinarle al forno, sempre aggiungendovi sopra un filo di olio, a 180 gradi per 30 minuti. Od a doratura.

Gustatevele sia calde che fredde. Sono infatti ottime anche il giorno dopo come cicchetti per l'aperitivo.

Non mi resta che augurarvi 
Buon Appetito!






Con questa ricetta partecipo al contest "5 su 5"


18 commenti:

  1. Ma che buone che devono essere queste polpettine!!! Passami a trovare, se vuoi!

    RispondiElimina
  2. Ciao, la ricetta va benissimo, te l'ho già pubblicata...ti chiedo solo di inserire il banner del contest sia nel post che nella tua homepage con il link ad entrambi i blog mio e di Valeria.
    Grazie mille!
    Valentina

    RispondiElimina
  3. ...davvero una bella e buona idea! ;) Buonissima serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie per essere passata Simo ♥

      Elimina
  4. come dire? povere ma buone, con questi ingredienti semplici!

    RispondiElimina
  5. No, ma che capolavoro di bontà sono queste polpette????Devono essere squisitissime.Grazie per essere passata da me, adesso che ti ho conosciuto ti seguo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mrsCook!!!!!
      ci seguiamo reciprocamente quindi ^_^

      Elimina
  6. Vado matta per le polpette ^_^ aggiungo anche queste alla lista da provare! grazie ;)
    Buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sonia!!!!!
      fammi sapere come ti son venute poi..che son curiosa!!!

      Elimina
  7. Grazie di esserti unita al mio blog.Ti seguo anch'io.Ciao.www.dolciarmonie.blogspot.it

    RispondiElimina
  8. ciao, piacere di conoscerti! che belle e buona questa ricettina!

    RispondiElimina
  9. Ciao compagna di sfida (mi riferisco ai ripieni :). Hai descritto bene quello che accade spesso nel mio frigo: un polletto che mi guarda implorante di dargli un senso e pisellini che saltellano a destra e a manca. Bisognerà tenere a mente questo modo di prepararli, che sicuramente piacerà anche in casa.. Dove ci sono polpette c'è casa (impegnata a farle fuori)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vedo che non sono l'unica ad avere un frigo del genere!! hihihi
      in bocca al lupo per la sfida Paola!

      Elimina
  10. Buone Chiara!!! Ti ho scoperta x caso ma mi aggiungo ai tuoi lettori, ricettine come queste sono ottime da proporre ai miei cuccioli!!

    RispondiElimina
  11. Le polpette le adoro e queste poi con mortadella e piselli mi ispirano tanto tanto :)

    Buon inizio settimana

    RispondiElimina

Ciao.. grazie per aver apprezzato la mia ricetta.

Se vuoi contattarmi via mail scrivimi qui

(Saranno rimossi i commenti contenteti spam, pubblicità od insulti).

Grazie

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...